Alimentazione: informazioni utili!

17 luglio 2015

Buongiorno!
Oggi vorrei riprendere l'argomento dell'alimentazione. Nel mio intento di documentarmi su quale cibo sia migliore per i nostri amici gatti e dopo aver letto molto sull'argomento, mi sono resa conto che le informazioni al riguardo sono un pò caotiche! In questa accozzaglia di dati, ho trovato un blog, scritto dalla bravissima Gerlinde, che finalmente ha messo un pò d'ordine nella vastità di informazioni lette fino ad allora.
Innanzi tutto vi consiglio di dare uno sguardo alle sue tabelle alimentari, dei cibi in commercio: Tabelle alimentari

in secondo luogo, troverete indicazioni su come leggere le suddette tabelle:
Come leggere le tabelle alimentari

Poi, con calma, vi suggerisco di leggere anche questi post, sempre scritti da Gerlinde, che trovo molto utili ed interessanti:
  1. Le pappe straniere. 
  2. Cibo completo e complementare - Qual è la differenza 
  3. Alcuni miti da sfatare sul cibo per animali 
Bene, questo è quanto per oggi. Spero che la lettura dei temi sopra trattati sia di vostro interesse ed utilità, e di avervi fatto cosa gradita!

A presto

Irene

Offerte lettiere!

14 luglio 2015

Buongiorno a tutti!
Chi fosse interessato, oggi su Zooplus, può trovare delle interessanti offerte su lettiere per gatti.
Andate a questa pagina: Speciale igiene. Trovate il banner nella colonna di destra.
Spero di avervi fatto cosa gradita!

A presto!

Irene

Pet food: forse non tutti sanno che...

4 luglio 2015

La maggior parte delle persone che posseggono un animale domestico si affidano ai cibi confezionati.
Comodi, pratici, sono studiati appositamente per soddisfare il loro fabbisogno giornaliero di tutti i nutrimenti necessari alla loro dieta. E spesso sono economici.

Quello che la maggior parte delle suddette persone non sanno è che la maggior parte delle multinazionali che producono pet food effettuano test invasivi su cani e gatti per provare l'efficacia e la non-pericolosità dei cibi che producono. I test consistono nell'indurre malattie in animali sani, per poi provare a curarli coi cibi medicati. Tenuti sempre in gabbia in stabulari appositi, la loro vita, tra iperalimentazione forzata, malattie e disturbi provocati appositamente e tubi infilati in gola, nello stomaco nel retto, è solo sofferenza e segregazione. La loro morte la liberazione da un terribile incubo.
Tra giugno e luglio del 2003 è stato organizzato un sondaggio dalla dott.ssa Antonella de Paola, autrice della "Guida ai prodotti non testati", che ha inviato una lettera alle principali aziende per chiedere di dichiarare la loro posizione in merito ai test su animali. Tranne Affinity Petcare, che ha affermato di non eseguire né di commissionare test su animali per la produzione dei suoi mangimi, “le altre NON hanno risposto, quindi, non avendo esse smentito il loro coinvolgimento in test su animali, risulta necessario un forte boicottaggio da parte dei consumatori per sostenere quello già in atto in altre Nazioni. Oltretutto, alcune di queste multinazionali sono già sotto boicottaggio per motivi non animalisti ma umanitari”, si legge sul sito del Comitato per un Consumo Consapevole.
(Fonte: greenMe )

Qui di seguito trovate la lista compilata dall'OIPA dei cibi "buoni" e di quelli "cattivi".

Invece seguendo questo link troverete altre importanti indicazioni su come sono prodotti questi cibi.

Dopo aver letto queste informazioni, ognuno sarà in grado di giungere alle proprie conclusioni. Ciò che mi premeva scrivendo questo post è rendere consapovoli quante più persone possibili su ciò che acquistano e, ovviamente, come e dove spendono il loro denaro!

Sono perfettamente consapevole che molte gattare o persone che si prendono cura di animali randagi hanno la necessità di acquistare cibi economici e su questo non discuto. Piuttosto che patiscano la fame, meglio che mangino cibi di dubbia produzione!

Per ora mi fermo qui, ma tratterò l'argomento in altre occasioni.

Irene

Primo post!

30 giugno 2015

Salve a tutti!
Questo blog nasce dal desiderio di condividere il mio amore per i gatti!
Raccoglierò post, notizie, articoli, immagini, video, storie e quanto altro catturerà la mia attenzione ed in cui il soggetto sarà il gatto!
Spero che molti dei miei visitatori vorranno condividere le loro esperienze e le loro opinioni sugli argomenti trattati!
E considerato che questo blog parla, appunto, di gatti, passerò immediatamente a presentarvi le mie tre creature!! Le foto sono della primavera/estate 2014.

Matisse:
_MG_0028

_MG_0031

_MG_0061

Come si può notare è impegnato nella sua attività preferita (quando non dorme!); la caccia! 
Matisse ha un anno e mezzo circa, la data di nascita non si conosce con precisione perché è stato trovato abbandonato da piccolo.

Poi c’è Pilo:
_MG_0106
_MG_0107

La storia di Pilo non si conosce, è stato trovato da una ragazza, che girovagava nei pressi del suo luogo di lavoro, si presume sia nato a Settembre del 2013.
Scrivendo questo post mi sono accorta che ho poche foto di lui. Sono quasi tutte fatte con il cellulare e quelle sono di scarsa qualità. Dovrò rimediare quanto prima!

Ed infine Luna:
_MG_0078
_MG_0074
Luna è una gatta che da giovane è stata trascurata dalla sua ex proprietaria; in parte a causa del lavoro che la tratteneva fuori casa quasi tutto il giorno, in parte perchè, semplicemente, quando era a casa, le dedicava poche attenzioni. Per farla breve, ho cominciato a dare da mangiare a Luna quando miagolava sotto casa affamata, poi, con l’arrivo della brutta stagione, la facevo entrare in casa al caldo.
Morale della favola: con il passare del tempo la gatta ha cominciato a frequentare casa mia sempre più spesso, finché ha fatto i bagagli e si è trasferita definitivamente!! L’ex padrona, pochi anni fa si è trasferita e Luna è rimasta con me (ovviamente nessuno mi ha chiesto se ero d’accordo o meno!).

Ecco, questi sono i miei felini domestici e che, bene o male, mi sopportano!!

Irene